Modello d'Intervento

Il modello teorico da cui prende origine la metodologia Gnosis fa riferimento ad un approccio psicodinamico che, a partire dall'indagine psichica riguardante gli aspetti più profondi della dimensione umana, studia ed elabora modalità di ricerca e di attribuzione di significato agli aspetti che, normalmente, vengono compresi nell'idea stessa del disagio psichico. I comportamenti, le modalità espressive e/o qualsiasi altro atteggiamento che non trova immediata corrispondenza nel concetto di “normalità” trova invece posto all'interno di una realtà di cura che, attraverso un atteggiamento terapeutico di base, si propone di aiutare la persona con disagio psichico a riconoscere ed a ricostruire gli aspetti della propria storia che la sofferenza ha cercato di annullare e di rimuovere, con tutte quelle conseguenze tipiche della malattia psichica.

Nel modello Gnosis l'intera Comunità, gli operatori ed il gruppo stesso diventano un contesto terapeutico all'interno del quale la persona con disagio psichico può essere aiutata a riconoscere i propri stati emotivi, ad acquisire una maggiore consapevolezza ed a ritrovare la capacità di pensare e di esprimere verbalmente ciò che prima esprimeva solo tramite i sintomi e/o i comportamenti apparentemente irrazionali.

All'interno del sistema di cura la persona potrà ripercorrere le tappe psico – evolutive, non adeguatamente sviluppate, potrà contare su un ambiente che cercherà in ogni modo di comprendere i suoi bisogni e nello stesso tempo aiutarla ad emanciparsi attraverso il costante supporto del personale e, soprattutto, avrà l'opportunità di “pensare al proprio futuro” attraverso un progetto finalizzato all'inserimento ed all'inclusione sociale.

 
Gnosis Cooperativa Sociale Onlus, via Boville 1 - 00047 Marino (Roma)
P.IVA  e C.F.: 03919071005
Email: segreteria@gnosispsichiatria.it
Tel: +39 06 8909 5257 Fax: +39 06 8909 5256